Ezekiel Mudele Presidente-studente per il Cpia di Pavia

Un “bel bravo” a Ezekiel Mudele, nostro collegiale. Originario di Lagos (Nigeria), Mudele ha 28 anni, una laurea e un master in ingegneria elettronica e sta frequentando un Dottorato nel nostro Ateneo. E’ stato eletto Presidente del consiglio d’Istituto del  Centro provinciale per l’istruzione degli adulti. Il Cpia ha 1500 alunni, 500 per la licenza media e gli altri per i corsi di alfabetizzazione. Le lezioni si tengono a Pavia, a Voghera, Vigevano e Mortara. «Per la prima volta – spiega la vicepreside Maria Albini – è stato eletto come presidente del consiglio di istituto in una scuola di Pavia uno studente, e per la prima volta un africano. È un giovane che ha portato avanti la sua lotta personale arrivando prima a conseguire un master e poi ottenere un dottorato di ricerca all’università di Pavia.». «In Nigeria – racconta Mudele – ho fatto il volontario per gli Obiettivi del Millennio delle Nazioni unite. La mia comunità ha contribuito perché potessi studiare in Italia, quindi sento la responsabilità di aiutare anche qui altri ragazzi che vogliono andare a scuola». Il mio Paese ha bisogno che chi ha la possibilità di studiare all’estero poi torni per portare sviluppo. Se tutti i Paesi stessero meglio, sarebbe un mondo migliore. Io voglio diventare un professore universitario».

Clicca qui per l’articolo completo sul quotidiano “La Provincia Pavese”